Domani ad Alberobello le scuole non riapriranno, come accadrà invece nel resto della Puglia, ma resteranno chiuse almeno per un’altra settimana. Il sindaco Michele Longo ha firmato infatti un’ordinanza che dispone fino al 13 aprile la didattica a distanza per le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli alunni disabili e con bisogni educativi speciali.

Chiusi anche il nido comunale e gli asili privati, così come ludoteche e oratori. Nell’ordinanza, il sindaco riporta i dati, aggiornati al 2 aprile, relativi ai contagi tra studenti e docenti dell’istituto comprensivo Morea-Tinelli e dell’istituto Caramia, che ammontano a complessivi 38 positivi e altri 56 in quarantena. L’ordinanza del sindaco Longo anticipa anche il coprifuoco dalle 22 alle 20.30. Per gli under 16, invece, il rientro a casa è fissato alle 17.

L’articolo Scuola, ordinanza del sindaco di Alberobello: didattica a distanza fino al 13 aprile proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like