Giuseppe Raiola

«Non ci libereremo di questa pandemia tanto presto, per cui è meglio cominciare ad avere buonsenso». A parlare è il Dott. Giuseppe Raiola, primario di pediatria presso l’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

Nell’intervista – che seguirà – il dottore fa il punto della situazione epidemiologica nella provincia tra gli under 18. Nei più giovani il Coronavirus e la sua variante più diffusa, quella inglese, si manifesta con sintomi simili a quelli dell’influenza e, in qualche caso, con malesseri intestinali.

Poi, alla domanda “scuola aperta o scuola chiusa: cosa crede che sia meglio fare?” Raiola ha risposto come vedrete nell’intervista.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like