(ANSA) – NUORO, 08 APR – Ha trovato un messaggio intimidatorio e una cartuccia sul parabrezza della sua auto nella notte tra Pasqua e Lunedì dell’Angelo. Vittima delle minacce un consigliere comunale di Gavoi (Nuoro), Luca Sedda, capogruppo di minoranza, candidato sindaco nella lista Comunidade alle ultime elezioni. La notizia si è diffusa solo a tarda sera dopo un post su Facebook da parte dei dirigenti del movimento: “I tentativi di intimidazione a Comunidade non fermeranno il nostro impegno per il bene comune, per la Barbagia, per la Sardegna”.

Solidarietà è stata espressa da Salvatore Lai, sindaco del paese del Nuorese, tuttora in zona rossa per l’impennata dei contagi da covid 19. “L’amministrazione comunale condanna questo gravissimo atto, compiuto da qualche vile individuo che vuole intorbidire le acque – scrive il primo cittadino su Fb – La pluralità degli orientamenti culturali e politici rappresenta una grande ricchezza per la nostra comunità. Rifiutiamo qualsiasi logica che si ispiri a principi di violenza e intimidazione ed esprimiamo a Luca, alla sua famiglia e agli amici del gruppo Comunidade tutta la solidarietà affettuosa sia dell’Amministrazione Comunale che degli aderenti e amici di Gavoi Futura. Oggi anche noi siamo Comunidade”, conclude Lai.

(ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like