La donna, una 62enne non vedente e disabile, è stata ricoverata per tredici giorni. Medici e infermieri sono stati i “suoi” eroi. Anche moralmenteSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like