Il consiglio comunale di Genova ha approvato all’unanimità un ordine del giorno per condannare il fenomeno delle molestie sui mezzi pubblici. L’iniziativa istituzionale segue il caso di "Kimberly", una 23enne vittima di un esibizioniSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like