Genova. D’ora in poi a Genova il vaccino anti-Covid si farà anche di notte. È partito ufficialmente il primo hub serale alle torri Msc di San Benigno, nella struttura gestita dalla Casa della Salute, che sarà in grado di erogare 1.500 somministrazioni di dosi Moderna al giorno già a partire da domani.

“Abbiamo avuto qualche leggerissima defezione sul turno serale – spiega l’amministratore delegato Marco Fertonani – ma saremo in grado di arrivare a 1.500 dosi giornaliere per tutta la settimana su tre turni da sei ore. La nostra idea è quella di tenere aperto 24 ore appena sarà possibile. Da parte nostra massima disponibilità, siamo contenti di fare questo turno di notte anche se è stancante, ce la metteremo tutta”.

“È il primo hub in Italia aperto fino alle 2 di notte – sottolinea il presidente ligure Giovanni Toti – Cerchiamo di accelerare il più possibile compatibilmente con la confusione che si genera ad ogni cambio di indicazione, come quello che sta avvenendo questa sera, ma nonostante questo occorre andare avanti in fretta. In questa regione siamo precursori di un metodo che coinvolge tutti, la sanità pubblica, la sanità privata, i medici di medicina generale, le farmacie e le nuove categorie autorizzate dal ministero”.

Qualche ritardo nel cambio turno all’inizio della serata ha provocato una lunga coda all’esterno del centro vaccinale in via Balleydier. La fila è stata scaglionata a seconda degli orari di prenotazione. I cittadini vengono accompagnati all’accettazione per consegnare i moduli necessari, poi sostengono un colloquio per la verifica dell’anamnesi, quindi vengono vaccinati negli 8 box a disposizione.

“L’idea è quella di moltiplicare gli hub come questo quando entreremo nella fase dei grandi numeri veri, perché ad oggi il vaccino è calmierato ma ci sarà un momento in cui si tratterà di vaccinare più di 1 milione e 200mila liguri più alcuni residenti temporanei nella nostra regione – ha aggiunto Toti L’obiettivo dato dal generale Figliolo prima della fine di aprile è 13mila vaccini al giorno su sette giorni lavorativi, noi oggi siamo circa a 12mila vaccini su cinque giorni e mezzo, sei. Dobbiamo aumentare ancora di 25mila-30mila a settimana, contiamo anche sull’aiuto degli amici della sanità privata per arrivarci in brevissimo tempo”

The post Vaccino, a Genova il primo hub aperto anche di notte: “Siamo disponibili a lavorare h24” appeared first on Genova24.it.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like