Un nuovo comunicato definisce il provvedimento interno preso dal Monza dopo la “fuga” di alcuni giocatori al Casinò di Lugano: seppur negativi, non saranno convocati per la sfida contro la Salernitana. Ecco il comunicato ufficiale: L' A.C. Monza comunica che le ATS Brianza e Milano hanno disposto l'isolamento attivo degli 8 calciatori, peraltro tutti negativi al tampone, di cui la stampa ha scritto.  Per conseguenza, essi ben potrebbero prender parte alla partita Salernitana-Monza dell'1 maggio 2021, ma così non sarà per esclusivi motivi tecnici, dovuti a deficit di preparazione atletica, non avendo avuto la possibilità di allenarsi a partire dal 27 aprile. Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like