Generico aprile 2021

Si è svolto questa mattina organizzato dal centrosinistra davanti al Sant’Anna Hospital a Catanzaro un sit in di solidarietà a favore dei lavoratori della struttura a rischio chiusura. 

A manifestare oltre ad esponenti anche alcuni movimenti civici.  Un momento emblematico oltre che ovviamente per le motivazioni instrinseche e principali del sit in, quello della tutela di 300 posti di lavoro e di una struttura sanitaria di eccellenza, perchè, come alcuni partecipanti della manifestazione hanno anche confermato, può essere considerato un passaggio importante di un vero e proprio laboratorio politico in vista della costituzione di un nuovo centrosinistra catanzarese.

Sant’Anna, il Cda: ‘Quante sono le morti che la clinica in questi cinque mesi di blocco forzato avrebbe potuto evitare?’

Vi hanno preso parte oltre al Pd ,Articolo 1, Europa Verde, Italia Viva, e Movimento Cinque Stelle.  Tra gli esponenti politici come il consigliere regionale Francesco Pitaro, l’ex presidente della Provincia Enzo Brunoil consigliere comunale Antonio Corsi del gruppo Misto in rappresentanza anche di altri consiglieri e il deputato pentastellato Paolo Parentela.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like