termoli calcio

Il Termoli calcio ha voluto replicare alle dichiarazioni di mister Paolo Cortellini che ha dichiarato di essere stato costretto a dimettersi e di sentirsi usato dalla società.

“Il contenuto delle sue dichiarazioni da oggi all’esame dei legali della società sportiva appare gravemente lesivo della reputazione di tesserati e della stessa società.

Nella fattispecie si sta valutando se le dichiarazioni rese dal mister Cortellini costituiscano mere “controversie sportive”, di competenza esclusiva della Federazione in virtù della nota “clausola compromissoria” ovvero se le stesse abbiano travalicato la competenza sportiva costituendo illecito di competenza della Giurisdizione ordinaria.

Il Termoli Calcio 1920, con tutto il gruppo squadra, staff tecnico e dirigenti è concentrato ed impegnato sul piano sportivo nel tentativo di raggiungere – come primo obiettivo –  i playoff del Campionato in corso di svolgimento. Certo è che le dichiarazioni rilasciate da Mister Paolo Cortellini, oltre ad avere contenuti certamente lesivi, in questo momento storico, hanno procurato un danno al “gruppo” e stonano con il suo proclama “adoro il Termoli calcio”.

Al fine di chiarire auspichiamo definitivamente, la questione appena si saranno acquisite tutte le informazioni e le circostanze che stanno emergendo sulla condotta delle persone interessate sarà resa nota la posizione della società Calcio Termoli 1920, che nella fattispecie è certamente parte danneggiata”.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like