Forse alla base del rogo un cortocircuito. Immediato l’arrivo di 118 e vigili del fuoco insieme ai carabinieriSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like