(ANSA) – BRUXELLES, 03 MAG – L’Ue ha convocato l’ambasciatore russo a Bruxelles dopo le sanzioni da parte di Mosca che hanno colpito 8 alti dirigenti europei, tra cui il presidente del Parlamento David Sassoli. L’ambasciatore russo sarà ricevuto nel pomeriggio dal segretario generale della Commissione europea e da quello del Servizio europeo per l’azione esterna.

All’incontro sarà comunicata la forte condanna delle sanzioni contro Sassoli, la vicepresidente dell’Esecutivo europeo, Vera Jurova, e gli altri dirigenti europei. Lo rende noto il portavoce del Servizio europeo per l’azione esterna, Peter Stano. Quanto alla risposta alle sanzioni, è in corso una discussione su una risposta coordinata tra gli Stati membri. La questione sarà discussa lunedì al Consiglio esteri dell’Unione europea. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like