QUARTU. Non era dentro l’auto che si è ribaltata Friday Oshomah, il 36enne nigeriano trovato morto in via Pirastu, a Quartu intorno all’una del mattino di oggi 3 maggio. Il giovane sarebbe infatti stato investito – secondo quanto sta emergendo dalle indagini di carabinieri – da un pirata della strada che poi è scappato abbandonando la Opel Astra che guidava e lasciando a terra la persona travolta, morta presumibilmente all’istante.

Adesso l’investitore è ricercato dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Quartu, diretti dal capitano Gianni Russo. Sono comunque numerosi i punti ancora oscuri della tragedia , accaduta alla 1 circ della scorsa notte. La salma di Friday Oshomah è stata trasferita al Policlinico di Monserrato dove il medico legale, Roberto Demontis, effettuerà l’autopsia.

Da sottolineare che inquirenti e medico legale sono tornati sul posto in tarda mattinata per ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like