Vince il Perugia, perde il Padova proprio sul traguardo. Finisce così, con la terza promossa di una volata entusiasmante il testa a testa fra le due contendenti nel girone B del campionato di Serie C. Dopo Ternana e Como, tocca al Perugia salire in Serie B. Manca la quarta sorella, che verrà eletta a giugno dopo i mastodontici playoff che cominciano domenica prossima. Vince il Perugia per un’inezia, due gol di differenza reti e vola in Serie B, perde il Padova che schiuma rabbia nonostante il miglior attacco e la miglior difesa. Come spesso accade, quando la differenza è così lieve, quasi impercettibile, le spiegazioni sul perché sia finita in un certo modo sono molteplici. Non può essere tutto ridotto al gol di mano di Guido Gomez che… Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like