Un ragazzo di 27 anni, nel tardo pomeriggio di ieri a Bari, è stato denunciato in stato di libertà dalla Polizia per il reato di violenza e lesioni a carico di incaricato di pubblico servizio.

I fatti a lui contestati sono accaduti al San Paolo. L’attenzione dei poliziotti, impegnati in un servizio di pattugliamento in viale Europa, è stata richiamata dall’autista di un bus Amtab della linea 13 che, con un vistoso graffio sotto l’occhio, ha raccontato loro di essere stato aggredito poco prima da una coppia di giovani. L’uomo, 45 anni, in particolare ha spiegato agli agenti di essere stato colpito con calci e pugni da un ragazzo, il quale pretendeva che il mezzo aumentasse la velocità di marcia.

La coppia, quindi, è stata subito rintracciata dagli agenti. Fermati e identificati, i due sono stati accompagnanti presso gli uffici di Polizia dove, alla fine degli accertamenti, solo il ragazzo, e non la compagna 23enne, è stato denunciato.

L’autista al termine della corsa si è fatto visitare dai sanitari del Pronto Soccorso dell’ospedale San Paolo per le ferite riportate ed è stato dichiarato guaribile in pochi giorni.

L’articolo Bari, calci e pugni all’autista dell’Amtab al San Paolo: denunciato 27enne. Era sul bus con la fidanzata proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like