Cambiare allenatore per provare ad alterare le sorti della squadra è una decisione giusta? Il dato sul Cagliari

A quattro giornate dalla fine della stagione, sei squadre – la maggior parte impegnate nella lotta per non retrocedere – hanno deciso di cambiare allenatore. Due club, Crotone e Parma, sono già aritmeticamente in Serie B mentre altre, tra cui il Cagliari, sono ancora in piena corsa salvezza.

Il cambio di panchina voluto dal presidente Giulini ha cambiato totalmente le sorti della compagine rossoblù: sotto la guida di Di Francesco, gli isolani viaggiavano in campionato a una media di 0.65 punti a partita (15 in 23 incontri), con l’arrivo di Semplici la media è aumentata a 1.55 (17 punti in 11 gare).

L’articolo Serie A, cambiare allenatore fa bene? Il dato sul Cagliari proviene da Cagliari News 24.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like