Al termine dell'importante vittoria contro il Lecce, mister Christian Brocchi parla della prestazione, della corsa promozione, del nuovo capitano e infine di Barberis (protagonista decisivo oggi). È stata una giornata quasi perfetta fino alla notizia del gol della Salernitana, ma dobbiamo pensare a noi e non agli altri. Abbiamo fatto nove punti nelle ultime tre partite, abbiamo interpretato bene un'altra gara importante e a tratti abbiamo comandato il gioco. Nel finale abbiamo saputo anche soffrire. Una bella gratificazione è quella di aver vinto con tanti ragazzi giovani in campo. Assieme loro poi ci sono dei giocatori di esperienza che hanno permesso la nascita di un bel spirito di squad Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like