Carabinieri Lavello

I Carabinieri della Stazione di Lavello hanno arrestato in flagranza di reato un 31enne residente nel comune di Canosa di Puglia, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nella notte di domenica scorsa, 2 maggio, poco dopo la mezzanotte, all’esito di alcuni accertamenti preliminari condotti nel proprio territorio di competenza, hanno raggiunto l’abitazione del soggetto, già gravato da specifici precedenti, ubicata nella vicina Canosa di Puglia, ove hanno dato corso ad una perquisizione domiciliare nei suoi confronti con l’ausilio dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Andria.

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato all’interno della testata del letto dell’uomo, ben occultati, 11,20 grammi circa di “cocaina”, già suddivisa in 29 dosi, e 5 di “marijuana”, oltre a 1 bilancino di precisione nascosto in un armadio e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like