Guglielmo Vicario ha ricordato sul proprio profilo Instagram il terribile terremoto che devastò il Friuli Venezia Giulia nel 1976

Il 6 maggio del 1976, un terribile terremoto colpì duramente il Friuli Venezia Giulia provocando 989 morti e 80mila sfollati. Fu un sisma di magnitudo 6.5 della scala Richter che colpì il Friuli e i territori circostanti alle ore 21:00:12, con ulteriori scosse l’11 e 15 settembre. È ricordato come il quinto peggior evento sismico che abbiano colpito l’Italia nel ‘900 e venne avvertito in quasi tutta l’Italia centro-settentrionale, fino oltre Roma.

Sui social sono stati tanti i ricordi postati dagli utenti, tra cui quello di Guglielmo Vicario. Il portiere del Cagliari – nato ad Udine – ha pubblicato una foto dove si legge: «Il Friuli ringrazia e non dimentica».

L’articolo Vicario ricorda sui social il terribile terremoto in Friuli del 1976 – FOTO proviene da Cagliari News 24.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like