Fioritura narciso (Foto: Walter Argenta)

Borgo Valbelluna, 8 maggio 2021 – I meravigliosi prati fioriti di Col d’Artent tornano a dare
spettacolo.
Il Comune di Borgo Valbelluna in collaborazione con la Pro Loco di Lentiai e le
associazioni del Municipio di Lentiai organizzano per le domeniche del 16, 23, 30 maggio
e 2 giugno le Giornate dei Narcisi.
Un’occasione per contribuire alla salvaguardia del narciso, il “Principe Bianco” delle nostre
montagne, con una nuova esperienza di sostenibilità ambientale indispensabile per
salvaguardare questa tipicità del nostro crinale prealpino che attira ogni anno migliaia di
visitatori.
In un‘ottica di turismo slow e sostenibile per tutte e quattro le domeniche non sarà possibile parcheggiare l’auto a bordo strada e a Col d’Artent, è fortemente consigliato perciò l’accesso al sito tramite la navetta che dal campo sportivo di Lentiai vi condurrà allo chalet di Col d’Artent dove troverete un infopoint e un punto di ristoro gestito dalle associazioni di volontari del Municipio di Lentiai. Lo chalet aprirà per tutta l’estate nei weekend.
La navetta sarà attiva dalle 8:00 di mattina con corse ogni 30 minuti al prezzo di €5 andata e ritorno, lungo il percorso verranno effettuate alcune tappe in corrispondenza dei ristoranti e del Sentiero dei Capitelli Affrescati.
Daniele Cecconet, presidente della Pro Loco Lentiai, precisa che le giornate vogliono essere
un’occasione per la promozione corale dell’intero territorio. Molte le iniziative di contorno
organizzate.
Verranno aperte grazie ai volontari e al gruppo Frammenti d’Arte le chiese di Bardies,
Colderù e l’arcipretale di Lentiai monumento nazionale.
Elena De Gan, artista lentiaiese specializzata in pittura ad acquerello, ha creato per
l’occasione le opere per la promozione delle Giornate dei Narcisi.
La cioccolateria Beppiani una tavoletta a tema narciso acquistabile presso lo chalet nelle
prossime settimane.
MTB Guides Valbelluna organizza dei tour guidati in ebike tra boschi e radure. Sempre
aperto e visitabile inoltre, vicino al parcheggio del campo sportivo, il giro dei Laghetti della
Rimonta con le opere di Rimont’Arte.
Conclude l’assessore al turismo e alle politiche ambientali Simone Deola: “L’evento delle
Giornate dei Narcisi sono una nuova esperienza di sostenibilità ambientale fortemente
voluta dall’Amministrazione e dal territorio tutto per tutelare la biodiversità dei nostri prati e delle nostre montagne.”

Prenotazioni presso lo IAT di Borgo Valbelluna:
Ufficio Piazza Papa Luciani
turismo.mel@borgovalbelluna.bl.it
Tel. 0437 544294

Share

L’articolo Le Giornate dei narcisi in Borgo Valbelluna proviene da Bellunopress – Dolomiti.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like