I genitori di Camilla Canepa, la 18enne di Sestri Levante morta in ospedale a Genova dopo una trombosi al seno cavernoso, hanno autorizzato la donazione degli organi. La ragazza, che si era vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio in un openSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like