(ANSA) – WASHINGTON, 10 GIU – Tc Energy ha deciso di mettere fine al progetto dell’oleodotto Keystone XL tra Canada e Usa dopo che l’amministrazione Biden ha revocato il permesso a gennaio. Lo ha annunciato la compagnia canadese dopo aver esaminato tutte le opzioni ed essersi consultata con il governo di Alberta.

La decisione chiude oltre un decennio di controversie e segna una grande vittoria per gli ambientalisti, secondo cui l’infrastruttura minacciava l’ambiente e avrebbe aggravato la crisi climatica. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like