26 anni fa, i tifosi della Lazio protestavano nelle strade per trattenere Signori. Ecco il ricordo dell’attaccante sui social

«Signori resta» titolavano così i giornali, all’indomani della protesta dei tifosi della Lazio, per trattenere Beppe Signori. L’11 giugno 1995, infatti, l’intero popolo biancoceleste si riversò nelle strade per convincere Cragnotti e non cedere il bomber al Parma. Un ricordo rimesso impresso anche nella memoria del giocatore:

«26 anni dopo ancora grazie di cuore per l’affetto che mi avete dimostrato. Non dimenticherò mai quei giorni, far parte di una famiglia non ha prezzo».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Signori (@beppesignoriofficial)

L’articolo 11 Giugno 1995, la protesta dei tifosi per Signori: «Grazie ancora» FOTO proviene da Lazio News 24.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like