E’ stata svelata ieri (giovedì), a Castrovillari, nel giorno in cui ricorreva la morte di Giacomo Matteotti, una targa celebrativa nella piazza dedicata al politico, giornalista e antifascista rapito e accoltellato brutalmente, a Roma, il 10 giugno 1924, da una squadra fascista capeggiata da Amerigo Dumini probabilmente per volontà di Benito Mussolini.

Alla semplice e simbolica cerimonia, tenutasi nella centrale omonima piazza, recentemente teatro di restyling, hanno partecipato il sindaco, Mimmo Lo Polito, diversi amministratori comunali e i cittadini che hanno voluto ricordare la figura del politico Matteotti, scomparso proprio in quel giorno di 97 anni fa.

Federica Grisolia

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like