consiglio di stato

Lido Jonio: il Consiglio di Stato con ordinanza sospende l’atto del Tar con cui era stata disposta la demolizione dello stabilimento e fissa l’udienza per il mese di dicembre. Con questa decisione si dà ragione ai proprietari dello stabilimento balneare che non sono costretti a demolire il lido che si erano rivolti al Consiglio di Stato per il  ricorso numero di registro generale 4368 del 20221, in persona del legale rappresentante pro tempore e dalla signora Matilde Talotta, rappresentati e difesi dall’avvocato Antonio Torchia contro il Comune di Catanzaro, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Saverio Molica e Anna Maria Paladino  nei confronti del signor Giovanni Valentino, rappresentato e difeso dagli avvocati Rita Cellini e Giuseppe Spadafora.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like