(ANSA) – BERLINO, 11 GIU – In un hotel della Cornovaglia, a St. Ives, in cui alloggiano due addetti alla sicurezza di Angela Merkel, per il G7 inglese, è esploso un focolaio di Covid. Lo scrive il Berliner Morgenpost.

Un membro dello staff di Merkel si è messo precauzionalmente in quarantena. Un portavoce della cancelliera ha comunque assicurato, a Berlino, che l’accaduto non avrà alcuna ricaduta sulla partecipazione della cancelliera tedesca e della sua delegazione al G7 di Carbis Bay. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like