Pronti? Sguardo al cielo e vediamo che tempo farà per il weekend con le previsioni di Andrea Bosoni del Centro Meteorologico Lombardo.

ANALISI SINOTTICA
L’instabilità pomeridiano/serale che ha contraddistinto le giornate di questo inizio settimana sulla nostra regione va lentamente esaurendosi a causa della rimonta in quota da Occidente dell’alta pressione di matrice africana la quale tra il fine settimana e l’inizio della prossima andrà a instaurare condizioni di tempo sempre più stabile anche sui rilievi accompagnate da un aumento moderato delle temperature che oltrepasseranno i 30°C su gran parte della regione con la prima ondata di calore della stagione.

Venerdì 11 giugno 2021
Tempo Previsto: Condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso al mattino su tutta la regione escluso residui annuvolamenti sui rilievi; fin dal primo pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme con possibilità di rovesci o brevi temporali ma limitati alle zone montuose e occasionalmente alla fascia pedemontana e di alta pianura della porzione centro-orientale della regione e nell’Oltrepò Pavese.
Fenomeni meno probabili sulla parte occidentale, varesotto, comasco e brianza a partire dal tardo pomeriggio/sera.
Temperature: Minime stazionarie comprese tra 18°C e 21°C, massime stazionarie o in lieve aumento comprese tra 29°C e 32°C.
Venti: Deboli nord-orientali sui rilievi, deboli variabili in pianura.

Sabato 12 giugno 2021
Tempo Previsto: Cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la regione, durante le ore pomeridiane aumento dell’attività cumuliforme sui rilievi centro-orientali associate a brevi rovesci o temporali, fenomeni isolati o del tutto assenti altrove.
Temperature: Minime stazionarie, massime in stazionarie o in lieve ulteriore aumento.
Venti: Deboli nord-orientali sui rilievi, deboli variabili in pianura.

Domenica 13 giugno 2021
Tempo Previsto: Cielo sereno o poco nuvoloso, durante le ore pomeridiane sviluppo di una moderata attività cumuliforme ma con scarsi fenomeni anche lungo la catena Alpina, assenti altrove.
Temperature: Minime e massime in aumento.
Venti: Deboli settentrionali sui rilievi, deboli variabili altrove.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like