ALESSANDRIA – Una valvola di nuova concezione e una tecnica innovativa, e mai sperimentata finora ad Alessandria, hanno ridato una aspettativa di vita, che sembrava del tutto compromessa, a una donna di 81 anni, che chiamiamo con il nome di Eva. La paziente, con una insufficienza mitralica severa e

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like