Lotito e Mezzaroma sono pronti ad abbassare le pretese economiche per la Salernitana: il club, infatti, va venduto

Sono giorni decisivi in casa Salernitana: la deadline per la cessione del club, infatti, è fissata al 25 giugno. Entro quella data, Lotito e Mezzaroma devono essere fuori dalla società per evitare che la squadra campana venga squalificata a causa della mutiproprietà dei propri “capi”.

I due, come spiega il Corriere dello Sport, sarebbero pronti ad abbassare le pretese per cedere il club ed evitare appunto squalifiche. Intanto i dirigenti hanno già fatto visita al luogo che ospiterà il ritiro di Cascia: si comincia dunque a programmare il futuro.

L’articolo Salernitana, Lotito e Mezzaroma pronti ad abbassare le pretese. Il club va venduto proviene da Lazio News 24.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like