Pochi giorni fa è arrivata l'ufficialità della sospensione del procedimento disciplinare da parte della Corte d'Appello nei confronti di: Juventus, Real Madrid e Barcellona. La UEFA e le società hanno sei mesi di tempo per aprire un dialogo e trovare una soluzione che non sia quella di aspettare il pronunciamento della Corte Europea.  Un accordo del genere favorirebbe entrambe le parti perchè la Uefa rischia di perdere il monopolio sulle competizioni europee.   Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like