Una palazzina è crollata in serata a Barletta, probabilmente a causa di una fuga di gas. Ci sarebbero 2 feriti. Il crollo è avvenuto in via Curci, una traversa di via Roma. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, i soccorritori e le forze dell’ordine.

Sul posto i soccorritori hanno prima rimosso a mano i blocchi di tufo per cercare mettere in salvo i feriti, poi è giunta sul posto una piccola ruspa la cui attività è coordinata dai vigili del fuoco.

Via Giuseppe Curci si trova a poca distanza da via Roma dove, il 3 ottobre 2011, il crollo di una palazzina uccise quattro operaie ed una ragazzina (figlia del titolare della ditta) che erano in una maglieria al piano terra dell’edificio. Stando all’ipotesi accusatoria, il crollo fu causato dai lavori di demolizione della palazzina adiacente a quella dove c’era la maglieria.

L’articolo Barletta, crolla palazzina in via Curci: 2 feriti. È a pochi metri dall’edificio in cui morirono 5 donne proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like