Il Giro dell’Appennino è riuscito dove si è arresa la Parigi-Roubaix e dove le altre Classiche Monumento avevano dovuto aggiornare il calendario. "L’ultima corsa in bianco e nero" non si è fermata neppure lo scorsSource

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like