Sul progetto di un’altra centralina idroelettica – questa volta al bacino del Lago delle Trote di Foppolo – arriva il primo parere negativo dopo la Conferenza dei Servizi del 12 giugno: quello espresso dalla Soprintendenza, che alla società privata che intende realizzare il progetto ha chiesto della documentazione integrativa e la possibilità di fissare un sopralluogo.

Un parere negativo – fanno sapere dal Comune di Foppolo – al quale si aggiungono i dubbi espressi dal Parco delle Orobie, anche se è la Provincia di Bergamo l’ente chiamato a rilasciare un’eventuale autorizzazione definitiva al progetto.

A rendere noto il caso e prendere posizione era stata la lista d’opposizione “Valorizziamo Foppolo”: secondo i suoi esponenti, l’opera determinerebbe “l’alterazione del normale decorso del torrente, in pieno Parco delle Orobie a 2.100 metri in un contesto ad elevatissima naturalità, di grande qualità paesaggistica e di particolare valore turistico”.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like