Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dall’Ufficio GIP del locale Tribunale, un 35enne materano ed un 32enne albanese in quanto responsabili di concorso in tentata estorsione, lesioni aggravate, atti persecutori e violenza privata.Il provvedimento restrittivo è stato emesso dall’Autorità Giudiziaria a seguito delle risultanze investigative fornite alla Procura della Repubblica materana dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Matera per…Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like