Giuseppe Pisano

“La prematura e improvvisa scomparsa di Gaetano Muleo priva la sanità catanzarese di un medico valente e impegnato, da sempre, a migliorare non solo la qualità della vita dei propri pazienti, ma anche a far crescere il sistema sanitario del capoluogo, e dell’intera regione, nel settore dell’Ematologia”.

Lo ha detto il capogruppo di Catanzaro con Abramo, Giuseppe Pisano, che ha rivolto le proprie condoglianze alla famiglia. “Chi lo ha conosciuto non poteva non apprezzarne una grande umanità e una straordinaria modestia. Come fondatore e direttore del primo Centro di Emofila e Servizio di Emostasi-Trombosi istituito in Calabria, il dottore Muleo è stato un pioniere e ha confermato, con i fatti, la tradizione del comparto sanitario catanzarese che ha, da sempre, nel Pugliese e nel Ciaccio, i suoi due cuori pulsanti”.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like