Stazione di Potenza

Trasporti: riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un cittadino pendolare

Vi scrive un cittadino che per questioni lavorative viaggia da e per la vicina Campania.

Come tutti ben sappiamo raggiungere il capoluogo di regione attraverso il “famoso” Raccordo Autostradale 5 ad oggi è divenuto un bel problema. Ma si è fiduciosi. Almeno i lavori vanno avanti. Volevo oggi segnalare delle problematiche.

Quando si arriva a Potenza, alla stazione ferroviaria, si nota che per raggiungere il centro, gli uffici regionali, e ogni altro luogo di interesse non vi è nessun mezzo disponibile.  In particolare: le FAL hanno orari che non coincidono con l’arrivo dei pullman sia da Salerno che da Napoli che da Taranto;  la linea urbana idem; le scale mobili finisco nel nulla. Ad esempio, le FAL transitano alle 07:45 e mediamente gli autobus di linea arrivano alle 07:55. Niente preferiscono viaggiare a vuoto.

Stesso concetto per le linee urbane. Tanto si segnala, fiducioso in un vostro interessamento che dia eco ai tanti come me che soffrono di questi disagi nell’indifferenza e nell’incapacità gestionale della cosa pubblica.

Lettera firmata

 

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like