Irpiniatimes.it

Nel primo pomeriggio di oggi, il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania e intervenuto per una ricerca disperso sui Monti de Matese. Durante una passeggiata un uomo è scivolato lungo un pendio per lo spostamento di un masso. L’allarme è stato dato da un amico dell’uomo, visto che quest’ultimo non aveva fatto rientro e non era rintracciabile al cellulare. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania ha subito attivato l’sms locator ed inviato sul posto squadre di tecnici, mentre un elicottero AB 212 del 6 Reparto Volo della polizia di stato iniziava il sorvolo della zona con a bordo 2 tecnici del CNSAS. Anche l’amico del disperso si è attivato per le ricerche ed è fortunatamente riuscito ad individuarlo, sfinito e lievemente ferito ma tutto sommato in buone condizioni, in una zona attigua alla località Campo Braga. Infine, il soggetto è stato raggiunto dal velivolo della polizia, che ha subito sbarcato i soccorritori CNSAS, e da un’ambulanza del 118 che lo ha preso in carico per trasferirlo al più vicino ospedale.

Le operazioni sono state condotte in coordinamento con la Sala Operativa Regionale Unificata della Protezione Civile.

L’articolo Uomo disperso nel Matese, ritrovato dal Soccorso Alpino e Speleologico della Campania proviene da irpiniatimes.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like