VALLERMOSA. Ubriaco fradicio non era neppure in grado di reggersi in piedi e infatti era seduto, ma alla guida della sua auto che procedeva a zigzag dalle parti di Vallermosa. Stamani 21 luglio alle 2,30 i carabinieri della stazione hanno deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza un 33enne, operaio incensurato di Uta. Quando è stato fermato alla guida della propria autovettura Peugeot, ha rivelato al test un tasso alcolemico pari a 3,10 milligrammi per litro alla prima prova e 2,96 alla ripetizione dopo 15 minuti, sei volte il limite massimo consentito.

Il giovane è stato altresì segnalato alla Prefettura di Cagliari quale assuntore di stupefacenti, in quanto trovato in possesso di uno spinello contenente mezzo grammo di marijuana, di cui egli affermava di fare uso personale non terapeutico. La patente di guida gli è stata ritirata. Vi sono le premesse perché gli venga sospesa per lungo tempo.(l.on)

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like