Irpiniatimes.it

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa de I Cittadini in Movimento.

“Non è possibile assistere inermi alle sorti degli inquilini “AVELLINESI” residenti ed assegnatari degli alloggi di Via IMBIMBO e non solo. La tutela del diritto alla salute degli assegnatari degli alloggi deve essere prioritaria. E’ diritto, di ognuno, quello di dover abitare, e, soggiornare in un ambiente di vita salubre, privo di fattori anche solo potenzialmente pregiudizievoli e lesivi dell’integrità psicofisica dell’individuo. La insalubrità degli ambienti non tutela le famiglie, violando di fatto il diritto comunitari e costituzionali, tra i quali, il diritto alla salute posto.

Per tali motivazioni in qualità di legale non posso restare inerme dinanzi a fatti gravi che pregiudicano il diritto alla salute degli inquilini “Avellinesi” e dei terzi e pertanto dovrà essere ristabilito il diritto di vivere in condizioni ambientali quanto meno decorose, eliminando le infiltrazioni di notevole entità costituenti un concreto pericolo per la salute degli inquilini.

Lo Studio Legale Passaro intende sostenere una “ AZIONE COLLETTIVA  ” a difesa dei diritti degli assegnatari, risultando compromessa l’incolumità delle famiglie come anche dei terzi estranei”.

L’articolo I cittadini in Movimento: “Azione collettiva per gli immobili di edilizia popolare” proviene da irpiniatimes.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like