(ANSA) – BRUXELLES, 22 LUG – “C’è già stato uno studio dell’Oms sulle origini del Covid, ma occorre portare avanti il lavoro per capire l’origine del virus e la sua diffusione tra la popolazione, senza escludere qualsiasi possibilità a priori”.

Così un portavoce della Commissione europea, a chi chiede di commentare il no di Pechino ad una seconda missione di ricerca, secondo le dichiarazioni del numero due della Commissione sanitaria cinese, Zeng Yixin.

“Per noi – ha detto il portavoce – è importante che ci sia un dibattito scientifico aperto, trasparenza, ed una revisione tra pari, fondamentale per raggiungere conclusioni di alto standard”. (ANSA).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like