Campobasso, Molise

Incendio danneggia abitazione a Spinete. Roghi alla foce del Biferno: fiamme alimentate dal garbino

Vigili del fuoco incendio casa Spinete

Per fortuna non si sono registrati feriti, ma ha creato preoccupazione l’incendio che ha quasi distrutto buona parte di un’abitazione a Spinete. La scorsa notte un  fabbricato in muratura, di tre piani, è stato avvolto dalle fiamme per cause ancora da accertare.

Vigili del fuoco incendio casa Spinete

I vigili del fuoco, prontamente intervenuti per domare il rogo, hanno lavorato per quasi tutta la notte ma l’incendio ha comunque danneggiato la casa, che si trova nel comune matesino, a pochi chilometri da Bojano: la copertura in legno dell’abitazione ad un certo punto ha ceduto ma i residenti erano già riusciti ad uscire dall’immobile. Dunque nessuno si è fatto male.

Sul posto anche una pattuglia dei Carabinieri di Bojano.

Vigili del fuoco incendio casa Spinete

È stata un’altra notte bollente per il Basso Molise, territorio sferzato da un forte vento di garbino che rende alte le temperature e favorisce gli incendi. Quello più insidioso si è verificato a Guglionesi dove le fiamme sono arrivate a lambire le case. Decisivo ancora una volta l’intervento del 115 del Distaccamento di Termoli.

Dalla mattinata di oggi 1 agosto i vigili del fuoco di Termoli sono impegnati per domare le fiamme che si sono sviluppate fra la vegetazione incolta agli argini del fiume Biferno, all’altezza della foce, quindi fra Termoli e Campomarino.

Gli incendi non danno tregua alla nostra regione: anche ieri – 31 luglio – gli uomini del 115 sono stati impegnati su più fronti. Tra Morrone e Provvidenti, si è registrato l’incendio più importante, è andato in fiamme un bosco.

Incendio tra Morrone e Provvidenti, i sindaci danno l’allerta: bosco in fiamme

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *