Campobasso, Molise

“In pochi minuti la casa è diventata una torcia”: Rio vivo, scene da apocalisse

villetta casa rio vivo bruciata

Non hanno potuto fare altro che assistere impotenti e frustrati alle fiamme che divoravano il giardino aggredendo la loro villetta. Il giorno dopo in via Rio dei Cavalieri d’Italia dell’abitazione ristrutturata con pazienza e arredata con i sacrifici di una vita non è rimasto quasi nulla. La struttura è inagibile, non è escluso che bisognerà abbatterla. Il terreno continua a fumare e l’interno è completamente devastato dalle lingue di fuoco che sono penetrate dalle finestre, mandando in frantumi i vetri, dalla porta d’ingresso, creando una situazione apocalittica.

Solo molto tempo dopo le richieste di aiuto partite dai proprietari delle abitazioni che si trovano su questa strada interna a Rio vivo sono arrivati i mezzi del 115. L’emergenza contestuale che richiedeva la presenza delle squadre di soccorso in tanti punti contemporaneamente ha evidentemente rallentato l’arrivo dei mezzi da terra.

“Siamo disperati, è andato in fumo un grandissimo sacrificio fatto per tanti anni, non ho più parole per descrivere quello che mi sento dentro”. La proprietaria ha il cuore spezzato e aggiunge alla sua testimonianza il racconto di quei minuti tragici durante i quali è stata costretta a fuggire per mettersi in salvo, mentre le fiamme ardevano tutto.

E lo scenario è desolante anche tutt’attorno. Il campo di palme è andato completamente distrutto a causa dell’incendio e alcuni roghi sono ancora attivi, e le persone si stanno prodigando per spegnere gli ultimi fuochi.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *