“Questa non è una discoteca, sono le quattro di mattina e io devo andare a lavorare”. Pronunciando queste parole l’ex assessore alla Polizia locale del Comune di Ostuni, Matteo Tanzarella, residente nel centro storico della città, a pochi passi da piazza della Libertà, nel cuore della notte, infastidito dalla musica alta, è sceso in strada e ha colpito con una mazza una cassa acustica portatile attorno alla quale ballavano decine di ragazzi.

La scena è stata ripresa da un telefonino e il video che ritrae l’ex amministratore comunale, in poche ore, ha fatto il giro dei social, generando commenti e polemiche sulla movida in tempi di covid.

L’articolo Ostuni, musica alta in nottata: ex assessore scende per strada e distrugge lo stereo a bastonate proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like