Bergamo, Lombardia

Vandali alla sede della Lega di Caravaggio, Prevedini: “I responsabili pagheranno”

Caravaggio. Vandali nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 settembre alla sede della Lega di Caravaggio, con alcuni adesivi strappati dall’auto della coalizione che sostiene il candidato sindaco Giuseppe Prevedini e il portoncino della struttura imbrattato. La scoperta lunedì mattina, all’apertura della sede inaugurata da poco dal leader Matteo Salvini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Treviglio.

“Ho appreso con grande dispiacere la notizia – le parole di Prevedini – . Auspico una campagna elettorale tranquilla, fatta di programmi e contenuti. Mi auguro che gli autori dei vandalismi vengano individuati e paghino le conseguenze del loro vile gesto sia dal punto di vista economico sia da quello penale”.

vandali lega

Cristian Invernizzi, referente provinciale della Lega Salvini preferisce non dare spazio agli incivili: “Non commento atti di vigliacchi imbecilli.”

Giovanni Malanchini, consigliere regionale e coordinatore dei responsabili degli Enti locali della Lega Salvini di Bergamo si mostra vicino agli amici di Caravaggio: “Esprimo la mia piena solidarietà e amicizia al nostro candidato sindaco Prevedini a agli amici di Caravaggio, vittime di ignoti e vigliacchi vandali. Un grande abbraccio a Prevedini e a tutti i candidati della sua lista, che certo non si faranno intimidire o scoraggiare da questa aggressione”.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *