Piemonte

Cirio: assurdo che l’Europa riconosca il Prosek croato

Il Veneto non ci sta al riconoscimento del Prosek della Crooazia da parte dell’Unione Europea. Zaia annuncia ricorsi e il presidente del Piemonte Alberto Cirio affianca il collega con una dichiarazione senza mezzi termini: Dall’Europa ci aspettiamo la tutela dell’autenticità dei nostri prodotti. Prosecco è da sempre nell’immaginario collettivo un brand italiano sinonimo di qualità. ……

Per il contenuto completo visitate il sito www.quotidianopiemontese.it
Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *