Liguria

Girare un film a 400 metri di profondità: è genovese l’operatore de ‘Il buco’ premiato a Venezia

E’ certamente qualcosa di estremo e unico dal momento che girare un film in una grotta vera, non ricostruita, a quattrocento metri sotto il livello del suolo è un’impresa che ha davvero dell’incredibile. Perché ‘Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *