Basilicata

I campi fascisti. Una vergogna italiana. Il libro inchiesta di Marchitelli presentato a Potenza

Gino Marchitelli

L’Anpi di Potenza presenta il libro «Campi fascisti. Una vergogna italiana», di Gino Marchitelli, il prossimo 15 settembre, al Parco Baden Powell di Potenza, a partire dalle ore 17,30.

L’inchiesta di Marchitelli costringe il nostro Paese a fare i conti con quella parte di storia del fascismo, spesso sottaciuta e dimenticata, che con grande evidenza testimonia la natura criminale e oppressiva del regime: la rete capillare di confini e campi di concentramento in territorio italiano. Il testo, corredato di documenti e testimonianze, è un’opera preziosa e importante, che getta luce su un passato di dolore da non dimenticare.

Gino Marchitelli è scrittore e militante dell’Anpi: è vicepresidente della Sezione di San Giuliano Milanese. Sarà presente a Potenza per discutere del suo libro insieme a Elena Vigilante, storica, e a Biagio Stabile, presidente dell’Anpi Potenza. Modererà l’incontro la giornalista Anna Martino, corrispondente per “Repubblica”.

L’evento si terrà nel rispetto delle prescrizioni per il contenimento del contagio ed è necessario avere il green pass per partecipare. In caso di pioggia, la presentazione avrà luogo, alla stessa ora, alla sede dell’Arci Officine Macondo (vico Santa Lucia 31 – rione Portasalza).

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *