Bari, Puglia

In giro con una Beretta pronta a sparare: arrestato 36enne di Modugno. A casa un’altra pistola e munizioni

Girava di notte con una pistola carica e pronta a sparare, mentre altre armi e munizioni le custodiva in casa. Per questo i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne di Modugno, con piccoli precedenti, per i reati di ricettazione, porto e detenzione illegale di armi e munizioni.

La pattuglia lo ha scoperto durante un controllo in zona Cecilia. L’uomo, alla vista dei militari, è sceso dall’auto, ha estratto dal marsupio un oggetto e lo ha gettato lontano da lui, sul marciapiede: si trattava proprio della pistola, una Beretta calibro 6.35 con caricatore inserito contenente 7 munizioni.

Nella successiva perquisizione a casa sono stati trovati nel comodino della camera da letto 8 munizioni calibro 22, un caricatore per pistola calibro 9×21 contenente 8 munizioni e 20 munizioni calibro 9×18. All’interno di un giaccone poi, custodito in un armadio, i carabinieri hanno rinvenuto un’altra pistola calibro 9×18, priva di matricola e di fabbricazione estera, con relativo caricatore con 8 munizioni.

Entrambe le pistole sono risultate funzionanti e illegalmente detenute. Le armi e le munizioni sono state sottoposte a sequestro per i successivi accertamenti, finalizzati anche ad individuarne la provenienza e se il 36enne, finito in carcere, le custodisse per conto di altri.

L’articolo In giro con una Beretta pronta a sparare: arrestato 36enne di Modugno. A casa un’altra pistola e munizioni proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *