Campania

CALCIO – Avellino fuori anche dalla Coppa Italia di C

Irpiniatimes.it

AVELLINO-ANCONA MATELICA: 0-1

AVELLINO (3-5-2): Pane; Ciancio (1′ st Bove), Sbraga, Scognamiglio (1′ st Silvestri), Rizzo; Carrieo, Aloi (1′ st Mastalli), Matera (1′ st De Francesco), Mignanelli, Messina (25’st Maniero), Plescia. A disp.: Pizzella, Tito, Mastalli, Gagliano, De Francesco, Bove,  D’Angelo, Silvestri. All.: Braglia.

ANCONA MATELICA (4-3-3): Vitali; Noce, Bianconi, Masetti, Di Renzo; Iannoni, Gasperi, Delcarro (12′ pt Ruani, 35′ st D’Eramo); Sereni (35′ st Farabegoli), Rolfini (25′ st Faggioli), Moretti. A disp.: Canullo, Avella, Tofanari, Sabattini, Farabegoli, Vrioni Papa. All.: Colavitto.

MARCATORE: 8′ pt Iannoni (An)

ARBITRO:  Saia della sezione di Palermo.

Ammoniti: Sbraga, Matera, Silvestri (Av), Iannoni, Rolfini, Gasperi, Ruani, Moretti (An). Angoli: 7-4. Rec: 1’pt e 6′ st

LE SCELTE – Turno di Coppa Italia per l’Avellino. I lupi di Braglia affronteranno l’Ancona-Matelica dell’ex Colavitto. Il tecnico biancoverde ha deciso di lasciare alcuni elementi in tribuna a scopo prettamente precauzionale: Forte, Dossena, Di Gaudio e Kanoute. Lupi in campo con Pane tra i pali, Ciancio, Sbraga, Scognamiglio e Mignanelli in difesa. Linea a tre Con Rizzo, Aloi e Matera. Carriero alle spalle di Messina e Plescia.

LA GARA –  Pronti via e punizione dal limite per l’Ancona-Matelica a causa di un fallo di Sbraga. Rolfini mette in rete, ma l’arbitro fischia un fallo di mano ospite.

Al 4′ Rizzo appoggia per Carriero che dai 30 metri calcia alto.

All’8′ vantaggio dell’Ancona con Iannoni che mette nell’angolo alla destra di Pane.

Al 12′ gli ospiti sostituiscono Delcarro infortunato con Ruani.

Al 13′ Moretti crossa per la testa di Ruani, pallone alto sulla traversa. L’Ancona aveva approfittato di un errore di Aloi.

Al’ 16′ punizione di Aloi che si spegne sopra la traversa.

Al 19 cross di Ciancio, Plescia gira di testa e Vitali si oppone in angolo. Occasionissima per l’Avellino.

Al 30′ Moretti calcia, tiro murato da Scognamiglio. Raccoglie palla Sereni che appoggia a Iannoni, tiro alto.

Al 35′ cross di Aloi dalla sinistra con Scognamiglio che non raggiunge la sfera. Il pallone finisce a Messina che calcia al palo.

Al 39′ tiro di Messina debole che si ferma nelle mani di Vitali.

Dopo un minuto di recupero squadre negli spogliatoi. Male l’Avellino nella prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo subito quattro volti nuovi per l’Avellino: Silvestri, Bove, Mastalli e De Francesco.

All’8′ Mastalli calcia alto da fuori.

Al 9′ cross di Mignanelli con Messina che anticipa Mastalli e fa sfumare l’azione dei lupi.

All’11 cross di Mignanelli per la testa di Messina, colpo di testa dell’ex Aversa sul fondo.

Al’ 15 tiro di De Francesco che finisce al lato.

Al 17′ l’Avellino protesta per un fallo di rigore su Carriero. Il numero 20  biancoverde viene palesemente atterrato da un avversario.

Al 33′ è De Francesco a sfiorare l’incrocio su punizione.

Al 43′ cross di Mignanelli con Plescia che viene anticipato in angolo.

Al 44′ colpo di testa di Bove debole tra le mani di Vitali.

Prova incolore dell’Avellino che in cinque gare ufficiali non ha portato a casa ancora una vittoria. Biancoverdi fuori anche dalla Coppa Italia di serie C. Ancora proteste da parte dei tifosi e lunedì match esterno sul campo del Monopoli.

L’articolo CALCIO – Avellino fuori anche dalla Coppa Italia di C proviene da irpiniatimes.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *