Basilicata

Pupi Avati al Matiff, dal viaggio di Ulisse a quello di Dante

Locandina Matiff

Il Matera Art International Film Festival prosegue il primo capitolo, Chapter 00, di questa Edizione MatiffZeroOne, domenica 19 settembre con una programmazione ricca di contenuti che spaziano dal Cinema alla Fotografia.

L’ospite atteso della serata è Pupi Avati che alle 21:00 incontra il pubblico per un momento di confronto che si preannuncia ricco di spunti di riflessioni. Il tema del viaggio, che il Matiff affronta con questa edizione titolata “Ulisse su Marte”, incontra il viaggio dantesco di Avati che proprio quest’anno ha dato il via alle riprese del suo ultimo film, incentrato appunto sulla vita di Dante, che ha dichiarato essere il film della sua vita. In una magica coincidenza degli opposti, che si potrebbe definire complementare, il viaggio dell’eroe che il Matiff lancia nello spazio, si confronta con il viaggio oscuro di ascesa verso gli inferi, vicino al linguaggio cinematografico di Avati, per sondare e riportarci al significato ultimo: l’uomo cerca nel viaggio il contatto profondo con sé stesso.

La kermesse inizia alle ore 19:00 a Palazzo Lanfranchi, alla presenza delle Istituzioni locali e regionali, con la proclamazione dei vincitori del concorso fotografico “The Human Ambient” patrocinato dal Dipartimento Ambiente ed Energia. Prima delle premiazioni, la giuria composta da Nina Todorovic, Riccardo Bononi e Raffaele Petralla dedicherà un breve talk sul tema del contest: il rapporto tra uomo ambiente visto attraverso la lente fotografica. A seguire l’inaugurazione e il tour guidato della mostra personale “Cosmodrome” del fotoreporter, documentarista, nonché curatore del concorso fotografico del Matiff, Raffaele Petralla.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *