Bari, Puglia

Barletta, minaccia donna con un coltello e la violenta in un casolare: arrestato 51enne

Avrebbe costretto una giovane donna, dietro minaccia di un coltello a serramanico, a seguirlo in un rudere abbandonato, alla periferia di Barletta, per avere un rapporto sessuale. I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato 51enne di nazionalità tunisina per i reati di violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni.

I fatti risalgono all’agosto scorso. Le indagini dei militari, coordinate dalla Procura di Trani, sono partite dopo la denuncia della presunta vittima. Il racconto della donna è stato confermato da riscontri documentali e individuazione fotografica, fino all’applicazione della custodia cautelare in carcere disposta dal Tribunale.

L’articolo Barletta, minaccia donna con un coltello e la violenta in un casolare: arrestato 51enne proviene da Telebari.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *